Tecniche del Disegno

COPIA DAI MAESTRI

In una prima fase, gli studenti imparano ad usare le diverse matite, copiando disegni di Maestri in modo da acquisire gradualmente il senso del chiaro-scuro, e delle proporzioni.

 

 

 

DISEGNO DI NATURES MORTES

In una seconda fase, s’incomincia a lavorare soggetti semplici dal vero, come natures mortes con pochi oggetti, per poi avviarci progressivamente su composizioni più complesse e formati più grandi.

 Lo scopo è di acquisire progressivamente una percezione tridimenzionale della forma. Sempre in questa fase, oltre alle matite, si utilizzano altri media come sanguigna e carboncino su supporti diversi in modo da variare le modalità  di lavoro.

 STUDIO DAI GESSI

Parti anatomiche : si giunge  allo studio della figura attraverso studi di dettagli anatomici (occhio, naso, bocca, orecchio) che vengono analizzati  in tre D per poi disegnarli dal vero.

Si studia poi il volto nelle sue diverse posizioni, mettendo l’accento in particolare sullo studio dell’anatomia, dei piani e delle proporzioni

 Mano e piede : oltre al volto, si potranno studiare parti anatomiche come il piede e la mano, prima di approdare allo studio della figura per intero.

Studio di dettaglio anatomico, la manodisegno dal vero piedi

 

CORSI DI ANATOMIA  

3 sedute a trimestre vengono dedicate al disegno dal vero con modelli. In quell’occasione, si approfondisce lo studio della struttura del corpo umano con un’analisi degli schemi anatomici.

RITRATTO E NUDO CON MODELLA

 ritratto : Vengono mostrati schemi attinenti al volto in 3 d che aiutano alla comprensione dei piani del volto.

Nudo : si lavora sia con pose lunghe, che permettono maggiore approfondimento, che con  pose brevi in modo da meglio coordinare l’occhio e la mano,  allenare la memoria visiva e la percezione della figura nello spazio.

TECNICHE MISTE

La grafite è molto adatta ad essere mischiata ad altre tecniche come la china.

 

 

 

 

 

DISEGNO DA FOTOGRAFIE

Un vasto repertorio di riproduzioni di fotografie è disponibile in studio, e consente a chi lo desidera di lavorare anche a partire da immagini in bianco e nero su tematiche varie (figura, animali, fiori ecc…) e con diversi procedimenti  (in negativo ecc…).

ragazzo con cane